Hokkaido

Hokkaido è la più settentrionale delle quattro isole principali dell’arcipelago giapponese e la meno sviluppata. Il termine “Hokkaido” letteralmente significa “via per il mare settentrionale”, ma originariamente veniva chiamata Ezo (o Yezo) ed era abitata principalmente dagli indigeni Ainu.

L’isola è caratterizzata da una natura selvaggia (ospita più di 60 vulcani che rappresentano oltre il 10% dei vulcani di tutto il mondo) e da inverni rigidi in rapporto alla latitudine; Hokkaido attira amanti della natura e degli sport invernali nei mesi più freddi, ciclisti, campeggiatori ed escursionisti da giugno a settembre. L’isola di Hokkaido è la maggiore produttrice agricola di tutto il Giappone.

Tutta l’isola è un’unica prefettura il cui capoluogo è Sapporo.