Kamakura

Kamakura si trova a un’ora di treno da Tokyo. Si tratta di una piccola città costiera, ricca di templi, con un’atmosfera accogliente. Della presenza del governo feudale che si insediò in questa città nel 1192, Kamakura conserva ancora un patrimonio storico di fondamentale importanza. Il modo migliore per scoprire Kamakura è addentrarsi nelle sue strade. I 5 grandi celebri templi della città trasportano dolcemente il visitatore nel XII secolo, in pieno periodo Kamakura.

Il Tempio di Engaku-ji fu costruito nel 1282 per ricordare i soldati giapponesi e mongoli morti durante il tentativo di invasione mongola del Giappone. Il Tempio di Kencho-ji, costruito nel 1253, è di ispirazione cinese. Il Santuario di Tsurugaoka Hachimangu si trova vicino alla stazione ferroviaria di Kamakura. L’edificio principale del santuario, chiamato “Hongu”, si apre su una magnifica vista della città di Kamakura. Il Museo del Patrimonio nazionale di Kamakura ospita più di 2000 tesori provenienti dai Templi di Kamakura e rinnova le mostre ogni mese. Tuttavia, l’attrazione principale di Kamakura resta senza dubbio il Grande Buddha di bronzo. Il Tempio di Hase-dara, famoso per il suo edificio principale di legno e il suo magnifico giardino in stile giapponese, regna col suo splendore su tutta la città. L’isola di Eno-shima, una piccola isola di 4 chilometri di perimetro, galleggia dolcemente nella baia di Sagami.

Da vedere

Tempio di Engaku-ji

Fondato nel XIII secolo, è il secondo tra i grandi templi zen di Kamakura. Ospita una famosa statua di legno del Buddha, e la campana del suo tempio è stata classificata Tesoro nazionale. L’accesso al tempio, con la sua scalinata fiancheggiata da grandi cedri, è piuttosto spettacolare.
Officiel sito web

Tempio di Kencho-ji

Il numero uno dei cinque più importanti templi zen di Kamakura, fu anche il primo tempio costruito in questa città.

  • 15 minuti a piedi dalla stazione di Kita-Kamakura; fermata dell’autobus Kenchoji partendo dalle stazioni di Kamakura o di Kita-Kamakura.
    Officiel sito web

Santuario di Tsurugaoka Hachimangu

Con oltre 9 milioni di visitatori all’anno, il Santuario di Tsurugaoka Hachimangu è il simbolo della vecchia capitale. Il santuario fu fondato da Minamoto Yoritoshi, antenato dello shogun Minamoto Yoritomo, il fondatore del governo feudale di Kamakura che governò il Giappone dal 1192 al 1333.

  • 15 minuti a piedi dall’uscita est della stazione di Kamakura.

Museo del Patrimonio nazionale di Kamakura

Il museo raccoglie opere d’arte importanti legate alla ricca storia di Kamakura, tra cui cinque elementi del Patrimonio nazionale. La forma dell’edificio principale, costruito dopo il grande terremoto del 1923, si ispira al Tempio di Shoso-in di Nara.

  • 12 minuti a piedi dalla stazione di Kamakura; 3 minuti a piedi dalla fermata dell’autobus Hachimangu o Daigaku-mae.

Grande Buddha

Il Grande Buddha o “Daibutsu” è una statua gigante di 11,4 metri di altezza e 122 tonnellate di peso, che raffigura il Buddha nella posizione del loto sotto la volta celeste. La statua è composta di placche di bronzo montate su una struttura cava, la quale permette di entrare dentro il monumento. Fu completata nel 1252 da Minamoto Yoritomo perché rivaleggiasse con il Buddha di Nara, la statua più imponente di quei tempi.

  • 10 minuti a piedi dalla stazione di Hase sulla linea Enoden; fermata dell’autobus Daibutsu-mae (autobus Keikyu Enoden).
  • Nel Tempio di Kotoku-in.

Tempio di Hasedera

L’elemento centrale del Tempio di Hasedera è lo Juichimen Kannon, una statua di legno del bodisatthva Kannon a 11 facce. Con i suoi 9,18 metri, è la più grande statua di legno del Giappone.

  • 5 minuti a piedi dalla stazione di Hase sulla linea Enoden; 3 minuti a piedi dalla fermata dell’autobus Hasekannon-mae (autobus Keikyu Enoden).

Spostarsi

  • Kamakura Eno-shima Free Kippu : biglietto di 2 giorni per circolare liberamente sui treni delle linee JR, Enoden Railways e Shonan Monorail della zona Kamakura / Eno-shima; comprende un viaggio di andata e ritorno da qualsiasi stazione della linea JR Yamanote (a Tokyo) o dalla stazione Yokohama di JR.
  • Eno-shima Kamakura Free Pass : biglietto giornaliero per circolare liberamente sui treni delle linee Enoden e Odakyu Railways della zona Kamakura / Eno-shima; comprende un viaggio di andata e ritorno da qualsiasi stazione della linea Odakyu tra Shinjuku e Fujisawa. Per ulteriori informazioni

Itinerario consigliato

Kamakura

Stazione di Kita-Kamakur > (3 minuti a piedi)  > Tempio di Engaku-jii> ( 15 minuti a piedi )  > Tempio di Kencho-ji> ( 15 minuti a piedi )  > Santuario di Tsurugaoka Hachimangu > ( 2 minuti a piedi )  > Museo del Patrimonio nazionale di Kamakura > ( 8 minuti a piedi )  > Stazione di Kamakura (spuntini e shopping)> ( 5 minuti con la linea Enoden )  > Stazione di Hase > ( 12 minuti a piedi )  > Grande Buddha > ( 10 minuti a piedi)  > Tempio di Hase-dera > ( 5 minuti a piedi)  > Stazione di Hase > ( 16 minuti con la linea Enoden )  > Stazione di Eno-shima > ( 15 minuti a piedi)  > Isola di Eno-shima, stazione di Katase-Eno-shima > ( 7 minuti con la linea Odakyu Eno-shima)  > Stazione di Fujisawa

 

Transporti

Stazione di Tokyo > (55 minuti con la linea JR Yokosuka) > Stazione di Kita-Kamakura o di Kamakura

(45 minuti dalla stazione di Shinagawa / 27 minuti dalla stazione di Yokohama)

Stazione di Shinjuku > (1 ora con la linea JR Shonan-Shinjuku) > Stazione di Kita-Kamakura o di Kamakura

Potrebbero interessarti anche...