Yamagata e i suoi dintorni

La prefettura di Yamagata è spesso descritta come “il Giappone segreto”. Lontana dai grandi circuiti turistici, nasconde però magnifici paesaggi, templi antichi, rinomate stazioni sciistiche e alcuni degli onsen più famosi del Giappone. Incassata tra il monte Zao a est e il monte Gassan a ovest, la città di Yamagata era anticamente una residenza di signori feudali. Sviluppatasi ulteriormente a partire dal XV secolo, è oggi diventata capitale dell’omonima prefettura.

Da vedere:

Il parco del castello di Kajo

Durante la primavera, sono numerosi i visitatori che, per ammirare i suoi 1500 ciliegi in fiore, si danno appuntamento al parco del castello cittadino, di cui rimangono i fossati e alcuni muri di pietra.

  • A 10 minuti a piedi dalla stazione di Yamagata.

Il Museo dell’educazione

L’antica scuola pubblica di Yamagata è stata costruita nel 1901 in stile occidentale ed è oggi classificata come Bene culturale d’importanza. Oltre che per l’interesse storico e architettonico, questo museo va visitato per ammirare le ricostruzioni delle aule scolastiche dell’epoca.

  • A 10 minuti di autobus dalla stazione di Yamagata.

Il tempio Risshaku-ji a Yamadera

Situato a nord-est di Yamagata, il tempio è uno dei principali della regione di Tohoku ed è senza alcun dubbio uno dei più antichi. Fondato nell’anno 860 come centro della scuola buddhista Tendai, il famoso poeta del XVII secolo Matsuo Basho lo ha visitato lasciandosi ispirare per un celebre haiku sulla bellezza della tranquillità. All’entrata del museo è stato posto un monumento dedicato a questa poesia e, nei pressi, esiste anche un piccolo museo consacrato alla figura di Basho. Il tempio occupa la totalità del monte Hoju-san e per salire agli edifici si deve attraversare una foresta di alberi plurisecolari. Nei vasti spazi circostanti, si trovano anche grotte e rocce dalle forme stravaganti, scolpite dal vento e dall’acqua. L’edificio principale del tempio è il Konpon-chudo, ricostruito nel XIV secolo e classificato come Bene culturale d’importanza. Al suo interno si trova una fiamma portata dal tempio di Hiei (vicino a Tokyo) al momento della fondazione e tenuta accesa ininterrottamente fino a oggi: è quindi una fiamma che ha più di 1000 anni!

  • A 7 minuti a piedi dalla stazione di Yamadera (a 18 minuti di treno dalla stazione di Yamagata sulla linea JR Senzan).

I dintorni di Yamagata

La città di Tendo

È a Tendo che sono prodotti il 95% degli shogi, gli scacchi giapponesi. Un evento impressionante è il Ningen Shogi, il gioco di scacchi umano, che ha luogo ogni anno in occasione della fioritura dei ciliegi. I tornei sono organizzati su scacchiere giganti i cui pezzi sono rappresentati da persone vestite alla moda degli antichi samurai. È possibile visitare le fabbriche dove si costruiscono questi giochi e anche, dietro prenotazione, provare addirittura a costruirli.

  • A 20 minuti di treno da Yamagata sulla linea Ou.

TRASPORTI

Stazione di Tokyo > (2 ore e 30 minuti di treno sulla linea JR Yamagata Shinkansen) > Stazione di Yamagata.

Potrebbero interessarti anche...